Guida gratuita SEO

Vuoi scoprire tutti i segreti della SEO? Sapere meglio come funziona, come si fa, cosa ti serve sapere e come agire? Questa è guida per SEO principianti che vorrei offrirti dal mio blog: grazie ad essa potrai scoprire le principali informazioni per l’ottimizzazione dei motori.

Si parte dalle basi, cercando di capire quando davvero vi serve un SEO, e passando poi a inquadrare che cosa stiamo ottimizzando, come misurarlo, come rendersi conto da soli se stiamo lavorando bene o no, per poi complicare un po0 il discorso e passare alle azioni pratiche che si possono eseguire. Il tutto con esempi pratici, strategie applicabili ad ogni settore ed un esempio di ottimizzazione per siti di e-commerce.

Ogni articolo andrebbe letto nell’ordine in cui viene presentato in questa pagina, in modo da garantire un apprendimento graduale.

A fine di ogni articolo troverete il link per tornare a questa pagina. Buona lettura!

Come capire se hai bisogno di un SEO

Quali garanzie può dare la SEO?

Come cercare su Google (con esempi)

Come indicizzare un sito

Come forzare l’indicizzazione di un URL su Google

Come usare i meta-tag ROBOTS

Ottimizzare un sito in ottica SEO: indicazioni di base

La prima pagina su Google non deve essere un’ossessione

10 strategie SEO per portare traffico fresco al tuo sito

Perchè anchor text e backlink potrebbero non bastare in qualsiasi strategia SEO

5 verifiche da fare subito se il traffico del tuo sito è in calo

Come eliminare una penalizzazione di Google

Come fare link building senza fare stupidate

Link building: come farla via email

Link building: 5 tipi di link nofollow che amerai lo stesso

A caccia di errori 404 per fare link building

Bufale sulla SEO

Ecco cinque approfondimenti per evitare di commettere errori madornali durante l’ottimizzazione del tuo sito. Parleremo di indici SEO (come MOZ o AlexaRank), keyword density (una unità di misura delle ripetizioni di una parola in un testo), article marketing (una strategia spesso usata malissimo), PageRank (il celebre indice di Google) e gli incessanti Google Update (o aggiornamenti algoritmici che riguardano il motore di ricerca e in particolare come “tratta” i nostri siti).

  1. L’iper-valutazione degli indici SEO
  2. La keyword density
  3. L’article marketing usato male
  4. L’iper-valutazione del PageRank
  5. L’iper-valutazione dei Google Update

Approfondimenti finali

Da leggere solo dopo aver considerato tutto il resto, per capire ancora meglio il discorso.

In prima pagina su Google: con Adwords

7 idee sbagliate in ambito SEO che ti hanno fregato finora

Come fare SEO per siti di e-commerce

8 punti critici per ottimizzare un sito multilingua

Lista di web directory gratuite in italiano

Guida gratuita SEO
4.57 voti

Leggi anche

Cosa fare se un sito non appare su Google Uno dei comportamenti più difficili da affrontare in ambito SEO riguarda il caso in cui il nostro sito non appare per nulla o viene ignorato dai motor...
Come rimuovere una pagina da Google La rimozione di contenuti come pagine web, foto o altri materiali è una pratica molto più comune di quanto si possa pensare anche in ambito SEO: togli...
Come usare i meta-tag ROBOTS Il meta tag ROBOTS presenta tipicamente un duplice attributo name e description, ed è un tag delle pagine utilizzabile per definire le politiche di in...
Link building diretta e indiretta: come farle e pe... Quando si pensa alla link building è difficile dare un'idea di ciò che è necessario fare senza ricorrere ad esempi concreti: l'ho fatto in diverse occ...
Come indicizzare un sito Premessa Indicizzare un sito, senza scendere in dettagli tecnici, equivale a "farlo conoscere" ad un motore di ricerca (Bing, Google, ecc.) in modo c...
25 trucchi SEO per migliorare il posizionamento de... Le tecniche che vengono usualmente utilizzate in ambito SEO al fine di migliorare uno o più posizionamenti possono variare a seconda dei casi: si va d...